Thalassa

Sculture Argilla e smalti
Opera unica

380,00

L'artista descrive l'opera

Il mio omaggio al mare Mediterraneo e alla sua personificazione in “Thalassa” nella mitologia greca, da me rappresentata con coralli e conchiglie come capelli. Interamente realizzata a mano, con la tecnica del lucignolo, dai colori unici frutto della tecnica “raku”.

Dettagli e dimensioni

Materiali: Argilla e smalti
Dimensioni (cm): Altezza 34, Larghezza 26, Profondità 26
Peso (kg): 4.5
Creato manualmente in Sicilia

Spedizioni e resi

Creato manualmente per te
Maggiori informazioni? Contattaci
Hai cambiato idea? Leggi la nostra politica di restituzione

L'opera nella cultura siciliana

A cura della Governance di Sicilian Artisan Foundation

Il Mar Mediterraneo è il mare che bagna la Sicilia, isola che si trova proprio al centro di esso e per questo motivo fu da sempre terra ambitissima per il controllo dell’intera area. Greci, Fenici, Romani, Sicelioti … lo solcavano con le loro navi. E’ un mare ricco di varietà di pesci. E’ un mare ricco di reperti archeologici finiti nel fondo da navi affondate nei secoli. E’ un mare che 50 milioni di anni fa si prosciugò e successivamente sollevamenti tettonici lo portarono a formare le attuali montagne della Sicilia. Ecco perché si trovano conchiglie e pesci camminando per le vette della Sicilia orientale. E’ un mare che ci ricorda il Tempio di Venere ericina, il più venerato tempio dell’antichità dei naviganti, proprio sulla vetta del monte Erice, Sicilia occidentale. E’ il mare Nostrum!

(photo) Erice, View of castle and surrounding landscape, 1800

Richiedi informazioni su

Thalassa

    Accetto la privacy policy