Home » Il Museo » Gioielli » Orecchini » Talia cchi bedda fimmina!

Talia cchi bedda fimmina!

Orecchini Argento 925 Corallo
Opera unica

260,00

L'artista descrive l'opera

Gli orecchini Talia cchi bedda fimmina! (Guarda che bella donna, in italiano) sono ispirati allo stile barocco, che qua in Sicilia, soprattutto quella orientale, è sicuramente il piu estroso ed arzigogolato al mondo. Argento 925/000, brunito lucidato Sfere: corallium rubrum Mediterrano, prima scelta, non iscritto negli elenchi CITES. I miei gioielli sono realizzati a mano e parlano di terra e di radici, di cielo e di mare. Narrano la mia Sicilia, i suoi colori, la sua storia, le sue forti contraddizioni. Mi sono ispirato al ficodindia ed alle sue trame che ci legano, ci imbrigliano e che, magicamente, ci rendono più liberi di sognare. Realizzato a mano con imperfezioni ed irregolarità, ovvero unico.
Dimensioni:
Larghezza mm 32 punto max, mm 12 alla chiusura
Lunghezza mm 43, modificabile su richiesta

 

Dettagli e dimensioni

Materiali: Argento 925 Corallo
Dimensioni (cm): Altezza 4.30, Larghezza 3.20
Creato manualmente in Sicilia

Spedizioni e resi

Creato manualmente per te
Maggiori informazioni? Contattaci
Hai cambiato idea? Leggi la nostra politica di restituzione

L'opera nella cultura siciliana

A cura della Governance di Sicilian Artisan Foundation

I fichidindia (a cui si ispira Roberto Intorre) sono uno dei grandissimi simboli della Sicilia. Essi crescono ovunque: nei fianchi dei dirupi, nei giardini, nei tetti delle case abbandonate, ai lati delle strade … Il suo frutto (maturo da fine Agosto) è buonissimo e molto amato dai siciliani che ci fanno anche rosoli e la mostarda, un dolce tipicamente preparato in vasetti, con aggiunta di garofani, cannella e mandorle. Ma anche il gelo è molto apprezzato, una sorta di crema gelatinosa. I fichidindia furono importati dagli arabi durante la loro dominazione (IX-XI secolo).

(photo) Sicilian woman in a typical dress, early XX century

 

 

 

La Governance suggerisce anche

L’obiettivo della Governance è sia quello di salvaguardare le tradizioni e gli antichi mestieri del popolo di Sicilia, sia quello di sostenere economicamente i creativi, veri e propri etno-antropologi di un popolo.
Richiedi informazioni su

Talia cchi bedda fimmina!

    Accetto la privacy policy