Home » Il Museo » Moda » Borse » Scilla e Cariddi

Scilla e Cariddi

Borse Juta
Opera unica

140,00

L'artista descrive l'opera

Il dipinto di questa borsa è ispirato da Scilla e Cariddi i due mostri marini della leggenda. I colori rosso, oro, viola e la passamaneria che la adorna mi ricordano il fascino delle scenografie dipinte del teatro dell’Opera dei pupi.
Borsa in juta, manico in bamboo, tracolla in catena dorata, fodera in tessuto damascato, taschino interno. Il bordo superiore è adornato con una passamaneria di pizzo rosso e dorato. La parte anteriore è dipinta a mano e firmata come un quadro. Unica come tutte le borse da me realizzate con amore e cura.

Dettagli e dimensioni

Materiali: Juta
Dimensioni (cm): Altezza 35, Larghezza 28, Profondità 14
Creato manualmente in Sicilia

L'opera nella cultura siciliana

A cura della Governance di Sicilian Artisan Foundation

Scilla e Cariddi sono due mostri marini che la mitologia ha posto nello Stretto di Messina. Questa parte di mare che separa la Sicilia dalla penisola italiana era un tempo famoso per le sue correnti che destavano la preoccupazione dei naviganti. Questi pericolosi vortici erano attribuiti alla furia di Scilla (colei che dilania) e Cariddi (colei che risucchia).

Photo Scilla e Cariddi, Anonymus

La Governance suggerisce anche

L’obiettivo della Governance è sia quello di salvaguardare le tradizioni e gli antichi mestieri del popolo di Sicilia, sia quello di sostenere economicamente i creativi, veri e propri etno-antropologi di un popolo.
Richiedi informazioni su

Scilla e Cariddi

    Accetto la privacy policy