Home » Il Museo » Sculture e Arredamento » Sculture » L’ostrica di Natale

L’ostrica di Natale

Sculture Sassi di mare su guscio di ostrica
Opera unica

150,00

L'artista descrive l'opera

Sassi di mare su guscio di ostrica. Legno di mare Mediterraneo. I miei presepi nascono dall’utilizzo di materiali naturali, poveri o di riciclo. Ho creato presepi all’interno di gusci di ostriche, zucche ornamentali, nidi di spago, capanne rudimentali e cortecce d’albero. I personaggi presenti all’interno delle natività sono dipinti su sasso con colore acrilico, oppure creati adoperando una pasta fatta in casa preparata mediante l’utilizzo di maizena, colla vinilica ed olio, chiamata porcellana fredda. Sono stati prima modellati, poi vestiti e dipinti con cura ed amore.

Dettagli e dimensioni

Dimensioni (cm): Altezza 10, Larghezza 10
Peso (kg): 0.100
Creato manualmente in Sicilia

Spedizioni e resi

Creato manualmente per te
Maggiori informazioni? Contattaci
Hai cambiato idea? Leggi la nostra politica di restituzione

L'opera nella cultura siciliana

A cura della Governance di Sicilian Artisan Foundation

Il Mar Mediterraneo è il mare che bagna la Sicilia, isola che si trova proprio al centro di esso e per questo motivo fu da sempre terra ambitissima per il controllo dell’intera area. Greci, Fenici, Romani, Sicelioti … lo solcavano con le loro navi. E’ un mare ricco di varietà di pesci. E’ un mare ricco di reperti archeologici finiti nel fondo da navi affondate nei secoli. E’ un mare che 50 milioni di anni fa si prosciugò e successivamente sollevamenti tettonici lo portarono a formare le attuali montagne della Sicilia. Ecco perché si trovano conchiglie e pesci camminando per le vette della Sicilia orientale. E’ un mare che ci ricorda il Tempio di Venere ericina, il più venerato tempio dell’antichità dei naviganti, proprio sulla vetta del monte Erice, Sicilia occidentale. E’ il mare Nostrum!

Photo Tonnara in Scopello, watercolor, Fabrice Moireau

La Governance suggerisce anche

L’obiettivo della Governance è sia quello di salvaguardare le tradizioni e gli antichi mestieri del popolo di Sicilia, sia quello di sostenere economicamente i creativi, veri e propri etno-antropologi di un popolo.
Richiedi informazioni su

L’ostrica di Natale

    Accetto la privacy policy