Home » Il Museo » Dipinti e simili » Quadri » Da Tahiti a Isola Lunga

Da Tahiti a Isola Lunga

Quadri Acrilico su tela
Opera unica

185,00

L'artista descrive l'opera

Dalla spiaggia di Tahiti, tra la terraferma e l’isola Lunga dello Stagnone, si attraversa a piedi il mare con la sua bassa marea e si ha la percezione di raggiungere un’oasi felice che altro non è che il paradiso dentro di noi.

Dettagli e dimensioni

Materiali: Acrilico su tela
Dimensioni (cm): Altezza 70, Larghezza 60
Creato manualmente in Sicilia

L'opera nella cultura siciliana

A cura della Governance di Sicilian Artisan Foundation

Il litorale occidentale della Sicilia è caratterizzata da una serie di saline le quali, soprattutto nel passato, davano lavoro a molti siciliani. Famose sono quelle tra Trapani e Paceco. E’ un luogo magico, di grandissimo fascino e poesia. Le bianche collinette di sale, i mulini con le loro eliche, le vasche per la raccolta disegnate con i muretti in mezzo al mare, la straordinaria presenza di fenicotteri rosa, la palma nana, i tramonti più belli al mondo che sono un arcobaleno di mille colori, e l’isola di Mozia fondata dai Fenici, proprio di fronte, insieme alle altre isolette contigue.

(photo) Trapani, city seen from the salt flats, cc1790

La Governance suggerisce anche

L’obiettivo della Governance è sia quello di salvaguardare le tradizioni e gli antichi mestieri del popolo di Sicilia, sia quello di sostenere economicamente i creativi, veri e propri etno-antropologi di un popolo.
Richiedi informazioni su

Da Tahiti a Isola Lunga

    Accetto la privacy policy