Arte senza tempo
Eugenio Vazzano
“L'arte è per me un gesto libero e un pensiero incontenibile, un'onda incontrollabile!”

Eugenio Vazzano nasce a Melilli nel 1958. Le sue pezze uniche nascono dall’incontro tra la sapienza dell’antico artigianato siciliano e l’innovazione del gusto internazionale, dopo un lungo percorso artistico tra gli Stati Uniti ed Italia che inizia nell’anno 1992. La tecnica oggi molto alla moda viene da un studio molto accurato del recupero dei materiali preziosi e non, raccolti in giro per il mondo,  sempre con l’attenzione verso il riciclo per poter dare nuova vita alle collezioni (Fashion) e Home

“A soli 14 anni mi ritrovai negli Stati Uniti a lavorare in svariati luoghi, fra cui piantagioni di tabacco, per mantenere gli studi d’arte. Al ritorno in Italia, il richiamo della mia Sicilia si faceva sempre più forte. Le mie creazioni sono legate ai profumi e sapori della mia terra.”

L'opinione della governance

Ogni artigiano è stato selezionato dalla Governance dopo aver attentamente valutato la sicilianità delle sue creazioni

“La tradizione siciliana trova in Eugenio Vazzano il miglior rappresentante nel mondo. Artigiano, stilista e design. Nei suoi lavori si incontrano l’artigiano di ieri ed il creativo di oggi. Nei colori, nelle forme e nei materiali c’è la Sicilia. Tutto il suo lavoro è avvolto dalla sua personalità forte e determinata che sposa sicilianità e globalizzazione. La sua arte è una sfida al tempo, lui è un artista di ieri, di oggi e di domani”

Betty Scaglione Cimò (Madrina del mare Africano)

Opere dell'artista